Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

È stata ritrovata sana e salva ieri sera la ragazza di 13 anni la cui scomparsa era stata denunciata mercoledì poco dopo mezzogiorno nella località zurighese di Pfäffikon. Lo rende noto oggi la polizia cantonale senza fornire altri dettagli.

La ragazza, originaria del Congo e che si trova in Svizzera da poco tempo, era salita su un treno regionale alla stazione di Zurigo-Stettlen per rientrare a casa a Pfäffikon, dove non era però arrivata.

SDA-ATS