È stato effettuato nella notte il primo lancio di un razzo vettore Soyuz dopo l'incidente dello scorso 11 ottobre.

Le autorità russe hanno annunciato che un razzo vettore Soyuz 2.1B è partito dal cosmodromo di Plesetsk, in Russia settentrionale, e ha portato in orbita con successo un satellite del ministero della Difesa.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.