Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il gruppo farmaceutico basilese Roche ha rilevato l'intero capitale di mySugr, una delle principali piattaforme di servizio mobile nel trattamento del diabete.

"L'acquisizione permette a Roche di rafforzare la propria posizione di leader nel settore della presa a carico di questa malattia", indica oggi il gruppo in un comunicato. Il prezzo della transazione non è stato reso noto.

"Siamo felici dell'accordo in quanto saremo in grado di proporre ai pazienti soluzioni facilmente accessibili per meglio rispondere ai bisogni oggi non soddisfatti dei diabetici, migliorando la loro qualità di vita", dichiara Roland Diggelmann, direttore generale di Roche Diagnostics, filiale del gruppo.

L'azienda mySugr è partner di Roche dal 2014. Fondata due anni prima, ha sede a San Diego (California) e Vienna, è impiega in totale 47 persone. La sua applicazione è disponibile in 52 Paesi e 13 lingue.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS