Navigation

Rogo corano:Afghanistan; due morti in scontri con polizia

Questo contenuto è stato pubblicato il 12 settembre 2010 - 15:03
(Keystone-ATS)

KABUL - Due manifestanti sono stati uccisi da colpi di arma da fuoco in scontri con forze di sicurezza avvenuti in Afghanistan durante proteste contro l'annullato rogo di copie del Corano negli Stati Uniti.
Negli scontri, scatenatisi nella provincia di Logar, sono rimaste ferite anche altre cinque persone. I due manifestanti sono morti in ospedale a causa delle gravi ferite riportate, ha riferito una fonte ufficiale di Baraki Barak, il distretto dove c'è stata la protesta.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.