Navigation

Rohani: accordo sul nucleare ha sconfitto Usa

Per il presidente iraniano Hassan Rohani "questo giorno resterà per sempre nella storia dell'Iran". Keystone/AP/EBRAHIM NOROOZI sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 15 agosto 2020 - 13:02
(Keystone-ATS)

"Il mezzo morto accordo sul nucleare ha sconfitto e umiliato gli Stati Uniti, poiché Washington non è riuscita a ottenere il sostegno per la sua risoluzione sull'estensione dell'embargo sulle armi contro l'Iran al Consiglio di sicurezza dell'Onu".

Lo ha detto il presidente iraniano Hassan Rohani sottolineando che "questo giorno resterà per sempre nella storia dell'Iran".

Quanto all'accordo tra gli Emirati Arabi Uniti e Israele sulla normalizzazione dei legami, "gli Emirati Arabi Uniti hanno commesso un grave errore". Una mossa che per l'ayatollah Ali Khamenei trasformerà gli Emirati in "un obiettivo facile e legittimo della resistenza pro-iraniana".

Rohani ha avvertito gli Emirati "di non aprire la strada alla presenza di Israele nella regione e ha condannato "la mossa per aiutare il presidente Donald Trump a ottenere più voti alle prossime elezioni".

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.