Navigation

Romande Energie: perdita di 235,2 milioni nel 2011

Questo contenuto è stato pubblicato il 26 marzo 2012 - 08:52
(Keystone-ATS)

Romande Energie lo scorso anno ha registrato una perdita netta di 235,2 milioni di franchi, contro un utile netto di 84 milioni nel 2010.

I risultati dei gruppi associati hanno influenzato negativamente il risultato globale, indica la società vodese in un comunicato odierno. Romande Energie cita in particolare l'esercizio di EOS Holding, che a sua volta ha subito il risultato negativo di Alpiq. Romande Energie detiene il 28,7% di EOS Holding. Questa partecipazione le è valsa un impatto di 292 milioni di franchi. Senza questo fenomeno, il gruppo vodese avrebbe realizzato un utile di 57 milioni.

Il fatturato di Romande Energie nel 2011 è progredito dell'1,9%, fissandosi a 590,2 milioni.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?