Il presidente romeno Klaus Iohannis (conservatore) ha chiesto oggi al premier Victor Ponta (socialdemocratico) di dimettersi, per via delle accuse di corruzione emerse a suo carico.

Secondo i media locali, la speciale procura anticorruzione a Bucarest ha informato il premier di aver avviato un'inchiesta a suo carico per evasione fiscale e riciclaggio di denaro, reati relativi alla sua attività di avvocato negli anni 2007 e 2008.

Ponta tuttavia ha detto di non avere intenzione di dimettersi, e che solo il parlamento può votargli la sfiducia.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.