Navigation

Ruag MRO vende sito Locarno a AeLo Maintenance

Ruag lascia l'aeroporto di Locarno. KEYSTONE/GAETAN BALLY sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 08 gennaio 2020 - 15:32
(Keystone-ATS)

Ruag MRO ha ceduto il proprio sito di Locarno (Propeller Aircraft Locarno) a AeLo Maintenance, emanazione di Alsa Aero Locarno con sede a Gordola. Il prezzo della transazione è confidenziale.

Ruag MRO giustifica questa operazione col desiderio di concentrarsi sul suo business core, ossia la difesa. I 14 collaboratori attivi a Locarno verranno integrati nella nuova società oppure potranno continuare a lavorare per Ruag in Ticino, dove l'azienda possiede un centro di manutenzione a Lodrino che dà lavoro a circa 100 persone attive nella manutenzione dei motori dei velivoli dell'aviazione militare.

Stando alla nota odierna di Ruag MRO, a causa del suo orientamento verso l'aviazione civile (in particolare la manutenzione di motori d'aeroplano), il sito di Locarno non rientra più nella strategia della società. Con la cessione del sito di Locarno a AeLo Maintenance, Alsa Aero Locarno, società che figura tre le prime cinque scuole di volo della Svizzera, potrà ampliare la propria offerta di servizi nel settore della manutenzione.

Dall'inizio dell'anno due nuove sub-holding, MRO Switzerland e Ruag International, sono state riunite sotto l'egida della nuova BGRB Holding. La nuova società RUAG International è un gruppo tecnologico che concentrerà le proprie attività sul settore aerospaziale e che verrà completamente privatizzata a medio termine. MRO lavorerà invece per il Dipartimento federale della difesa.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.