Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Notizie contraddittorie sull'identità, e soprattutto sul sesso, della persona che ha compiuto l'attentato suicida all'aeroporto di Mosca. Fonti anonime della polizia, parlando con diverse agenzie russe, sostengono di volta in volta che a farsi saltare in aria è stata una donna, accompagnata da un complice, o un uomo.

L'agenzia Interfax cita una fonte secondo cui le testimonianze concordano sull'identità maschile. Un'altra fonte, sempre della polizia, assicura alla Itar-Tass che era un uomo di 30-40 anni, "con ogni probabilità europeo". Ieri si era parlato anche di un uomo "di aspetto arabo", ma oggi i media non hanno rilanciato l'informazione.

L'attentato ha una chiara matrice caucasica, ha dichiarato all'agenzia Ria-Novosti una fonte di polizia, che ha chiesto di rimanere anonima. "Le modalità sono quelle tradizionali dei terroristi provenienti dal Caucaso del Nord", ossia da repubbliche ribelli musulmane come Cecenia, Daghestan e Inguscezia, ha detto la fonte.

Si è intanto appreso che ci sono almeno sei stranieri tra le 35 vittime dell'attentato. Si tratta di due cittadini britannici, di un tedesco, un kirghizo, un tagiko ed un uzbeko.

Finora sono stati identificati 25 corpi (quelli delle persone con addosso documenti). Per gli altri sarà necessario il test del Dna. Del centinaio di feriti ancora ricoverati, la metà sono in condizioni serie o estremamente gravi.

Il leader del Cremlino Dmitri Medvedev ha annunciato che la direzione dell'aeroporto Domodedovo di Mosca dovrà rispondere dell'attentato.

"Quello che è accaduto - ha dichiarato il presidente - dimostra chiaramente che ci sono state violazioni delle regole di sicurezza. C'è stato un vero fallimento per arrivare a portare, o far passare, una tale quantità di esplosivo", ha proseguito il capo dello Stato. "Tutti quelli che hanno delle responsabilità, quelli che prendono delle decisioni e la direzione dell'aeroporto dovranno rispondere di tutto. È un atto terroristico, è una tragedia", ha aggiunto.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS