Tutte le notizie in breve

Nella regione russa di Stavropol è stata ordinata l'evacuazione di sette centri abitati

(sda-ats)

Nella regione di Stavropol è iniziata l'evacuazione di sette centri abitati a causa della possibile rottura di una diga presso la riserva idrica Otkaznenskoe.

La decisione è stata presa dal governatore della regione. Nella zona abitano circa 64mila persone e 40 mila sono interessate dal provvedimento

Il ministero delle Emergenze ha dislocato 5mila effettivi per assistere l'evacuazione e gli abitanti saranno ospitati in oltre 100 centri di permanenza temporanea. La crisi sarebbe stata innescata da notevoli precipitazioni nella regione.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve