Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Almeno cinque persone sono state uccise nella notte da un'esplosione in una palazzina di tre piani nel paesino di Korfovski, nella regione di Khabarovsk, nell'estremo oriente russo.

Tra le vittime c'è anche una bimba di un mese e mezzo. I feriti sono tre, di cui uno grave, e una persona potrebbe ancora essere sotto le macerie.

A causare l'esplosione potrebbe essere stata una fuga di gas, ma il vice governatore regionale, Anatoli Litvinchuk, non esclude che qualcuno stesse realizzando un ordigno per la pesca.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS