Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

MOSCA - Un minatore e' morto e altri due sono rimasti feriti per l'esplosione di gas grisu' avvenuta in una miniera in Siberia. Lo hanno reso noto agenzie d'informazione russe che hanno citato responsabili della protezione civile russa.
"Un'esplosione di grisu' si e' verificata alle 2 della notte, ora di Mosca, nella miniere di carbone Krasnogorskaia, nella regione di Kemerovo", ha dichiarato una portavoce della protezione civile, aggiungendo che 64 minatori si trovavano in fondo alla miniera al momento dell'esplosione: un minatore e' morto e gli altri 63 sono stati evacuati, di questi due sono stati ricoverati con ustioni.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS