Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un'esplosione è avvenuta a Mosca nei pressi di un'accademia dei servizi segreti russi senza provocare vittime. Lo riferiscono le agenzie russe.

Sul posto, alla periferia sud-ovest della capitale russa, è intervenuto il gruppo operativo dei Servizi segreti per esaminare l'area colpita dall'esplosione avvenuta verso le 16:30 locali (le 14:40 ora svizzera).

L'esplosivo, di un tipo non ancora identificato, era nascosto nella neve dietro la pensilina di una fermata di autobus rimasta parzialmente distrutta. L'attenzione per gli attentati terroristici in Russia è elevata in quanto il paese è stato colpito più volte da terroristi islamici. Fonti di polizia citate dall'agenzia Interfax non escludono che attentati senza vittime come questo servano a distrarre le forze di sicurezza consentendo a terroristi di colpire indisturbati altrove.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS