Navigation

Russia: esplosione senza vittime vicino a accademia 007

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 marzo 2011 - 17:24
(Keystone-ATS)

Un'esplosione è avvenuta a Mosca nei pressi di un'accademia dei servizi segreti russi senza provocare vittime. Lo riferiscono le agenzie russe.

Sul posto, alla periferia sud-ovest della capitale russa, è intervenuto il gruppo operativo dei Servizi segreti per esaminare l'area colpita dall'esplosione avvenuta verso le 16:30 locali (le 14:40 ora svizzera).

L'esplosivo, di un tipo non ancora identificato, era nascosto nella neve dietro la pensilina di una fermata di autobus rimasta parzialmente distrutta. L'attenzione per gli attentati terroristici in Russia è elevata in quanto il paese è stato colpito più volte da terroristi islamici. Fonti di polizia citate dall'agenzia Interfax non escludono che attentati senza vittime come questo servano a distrarre le forze di sicurezza consentendo a terroristi di colpire indisturbati altrove.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?