Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Sono almeno 15 le persone uccise da un vasto incendio scoppiato ieri nella regione della Khakassia, in Siberia meridionale. Le fiamme, ormai domate, hanno distrutto più di 1200 abitazioni lasciando senza un tetto oltre 2000 persone in 38 centri abitati.

Lo fanno sapere il ministero delle Emergenze e le autorità sanitarie locali. Più di 600 persone hanno avuto bisogno di assistenza medica e 8 versano in gravi condizioni. L'incendio sarebbe nato da falò di stoppie finiti fuori controllo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS