Mikhail Mishustin è il nuovo premier russo. La Duma, la Camera bassa del Parlamento, ha approvato la nomina presidenziale con 383 voti a favori, 41 astenuti e 0 contrari.

In seguito, il presidente Vladimir Putin ha firmato il decreto che ufficializza la nomina. Mishustin, finora capo del fisco, ha annunciato che intende sottoporre a Putin "nel prossimo futuro" un elenco dei candidati per gli incarichi nel nuovo esecutivo, riporta l'agenzia Interfax.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.