Navigation

Russia: nave affondata, avvistati 50 corpi, soprattutto bimbi

Questo contenuto è stato pubblicato il 12 luglio 2011 - 09:37
(Keystone-ATS)

I sommozzatori hanno avvistato circa 50 corpi, di questi la maggior parte sono bambini, nella sala giochi della "Bulgaria", la nave da crociera che domenica si era inabissata nelle acque del Volga. Lo ha detto la portavoce del ministero delle Situazioni di emergenza.

La portavoce Yelena Smirnykh ha spiegato che i sommozzatori non hanno ancora cominciato a recuperare i cadaveri dalla stanza, dove, secondo il racconto dei sopravvissuti, si erano riuniti numerosi bambini, prima che la nave, che trasportava più di 200 persone, affondasse.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?