Navigation

Russia: orsacchiotto in mensa fabbrica, cuoche lanciano dolci

Questo contenuto è stato pubblicato il 02 settembre 2010 - 10:01
(Keystone-ATS)

MOSCA - Spinto dalla fame, un orsacchiotto è entrato nella mensa di una fabbrica di Nuzhnia Tura, nella regione di Sverdlovsk, sugli Urali, dove delle cuoche attonite ma pietose gli hanno subito lanciato pane e dolci. Ma quando ha sentito arrivare i guardia caccia e la polizia, riferisce il tabloid Tvoi Dien, l'animale è scappato, dapprima su un albero e poi nella foresta.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?