Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

MOSCA - Il partito del premier russo Vladimir Putin ha lanciato oggi un appello senza precedenti al presidente Dmitri Medvedev perchè "sospenda la costruzione di un'autostrada" nella foresta della regione di Mosca, dopo che qualche giorno fa migliaia di persone avevano manifestato contro il progetto.
Il partito Russia Unita "si è rivolto al presidente russo Dmitri Medvedev per chiedergli di sospendere la costruzione di una autostrada attraverso la foresta di Khimki" afferma un comunicato della formazione di Putin.
Domenica nel centro di Mosca almeno 2000 persone - considerato un numero eccezionale per la capitale russa - avevano manifestato in difesa della foresta minacciata. Alla dimostrazione hanno dato il loro appoggio rappresentanti dell'opposizione e intellettuali.
Il troncone che attraversa la foresta è parte dell'autostrada che deve collegare Mosca a San Pietroburgo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS