Navigation

Russia: Pentagono, scudo dispiegato entro 2021

Questo contenuto è stato pubblicato il 03 maggio 2012 - 11:15
(Keystone-ATS)

Gli Stati Uniti hanno in programma di completare il proprio piano di difesa missilistica globale entro il 2021. Lo ha dichiarato poco fa a Mosca Madeleine Kridon, assistente del segretario alla Difesa Usa, nel corso di una conferenza internazionale sulla difesa missilistica.

"Crediamo che probabilmente entro il 2021 saremo in grado di creare tutto questo" ha detto Kridon aggiungendo che secondo il Dipartimento alla Difesa statunitense, il dispiegamento del sistema di difesa missilistica si svolgerà in quattro fasi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?