Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Russia si appresta a celebrare in pompa magna il 70esimo anniversario della vittoria sovietica nella seconda guerra mondiale. Ma a Ivanteevka, una cittadina vicino Mosca, qualcosa è andato storto nell'organizzazione dei festeggiamenti.

Invece delle solite immagini dei soldati sovietici al fronte, su un grande cartellone in centro è stata pubblicata una foto con degli avieri della Luftwaffe tedesca, cioè dei nemici.

Il manifesto è rimasto affisso per circa 12 ore, finché - racconta Radio Govorit Moskva - non si è scoperto che i militari ritratti non avevano nulla a che fare con falce e martello ma erano i componenti dell'equipaggio di un bombardiere tedesco Ju-88.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS