Tutte le notizie in breve

Il presidente russo Vladimir Putin ha accusato l'emittente britannica Bbc di fare "propaganda" a favore dell'oppositore Alexiei Navalni.

A una domanda di una giornalista della Bbc che gli chiedeva delle recenti proteste e dell'ondata di fermi e arresti in Russia, Putin ha risposto di "non stupirsi" che una domanda del genere sia stata fatta proprio dall'emittente britannica. "Non dubitavo - ha detto Putin - che lei facesse proprio questa domanda perché in un certo senso è la propaganda delle persone che voi sostenete".

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve