È stato completamente spento l'incendio sviluppatosi a bordo del sommergibile nucleare russo Tomsk durante lavori di manutenzione, nei pressi di Vladivostok: lo riferisce Alexei Kravchenko, portavoce della società che riunisce i cantieri navali russi (Osk).

I pompieri continuano comunque a pompare schiuma per prevenire nuovi focolai. Nessun ferito nel corso delle operazioni di spegnimento.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.