Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

MOSCA - A causa della densa coltre di fumo che avvolge Mosca, una popolare rete di supermercati ha deciso di regalare mascherine anti-fumo ai clienti. La consegna viene effettuata gratuitamente alle casse, tra lo stupore della gente, che comunque le prende volentieri dato che spesso sono esaurite nella farmacie.
Nella capitale, dove le auto girano con i fari accesi per la ridotta visibilità, ormai le usano in molti, dai turisti ai venditori di matrioske, dai vigili urbani ai titolari dei chioschi.
Chi può, però, scappa da Mosca. Nel week end è iniziata la grande fuga verso dacie o città russe non colpite dagli incendi di foreste e torbiere, come San Pietroburgo: un vero e proprio assalto a treni e aerei. Per ora lo scalo di Sheremietevo funziona regolarmente, ritardi invece si registrano a Domodiedovo e Vnukovo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS