Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Le tv russe non hanno dato molto risalto alla notizia della babysitter russa che vagava nella periferia di Mosca con in mano la testa mozzata della bimba che le era stata affidata.

Lo sottolinea il sito news Rbk, a cui due impiegati della tv pubblica hanno raccontato che ai canali più importanti è stato raccomandato dalle autorità di non mandare in onda servizi su questo episodio di cronaca nera.

Il portavoce di Putin, DmitriPeskov, però smentisce: "Non è così", dice. "Sono stati i canali stessi a non mostrare i pazzi, e noi li sosteniamo".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS