Navigation

Russia: voto, 50% schede scrutinate, Putin al 64,3%

Questo contenuto è stato pubblicato il 04 marzo 2012 - 21:51
(Keystone-ATS)

Vladimir Putin vince al primo turno le elezioni presidenziali in Russia e ottiene, con circa il 50% delle schede scrutinate, il 64,3% dei consensi. Lo ha reso noto in serata la Commissione elettorale centrale.

Il candidato comunista Ghennadi Ziuganov arriva secondo, con il 17,1%. Terzo posto per il miliardario Mikhail Prokhorov al 6,9%, davanti al populista Vladimir Zhirinovski (6,7%).

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?