Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Russia vuole realizzare una base navale e piazzare dei complessi missilistici costieri 'Bal' e 'Bastion' sulle isole Curili contese dal Giappone: lo ha dichiarato il ministro della Difesa di Mosca, Serghiei Shoigu.

Secondo il ministro, gli specialisti della Marina militare russa inizieranno ad aprile una spedizione esplorativa di tre mesi per studiare la possibilità di creare una base per la Flotta del Pacifico sulle Curili.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS