Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Ryanair torna a registrare utili da record. Ha chiuso il primo trimestre con un aumento del 152% rispetto all'anno precedente, per un totale di 197 milioni di euro. Salgono i ricavi dell'11% a 1,34 miliardi di euro. La compagnia low-cost ha quindi aggiornato il suo outlook per l'esercizio 2014-15, portandolo dai 580-620 milioni di euro precedentemente stimati a 620-650 milioni di euro.

Sembra quindi premiare la nuova politica avviata dalla compagnia aerea che ha puntato su un migliore servizio ai clienti. L'amministratore delegato (ad) Michael O'Leary si è detto soddisfatto dei risultati e ha aggiunto che ora la compagnia vuole investire sull'offerta ai passeggeri business.

A settembre sarà infatti lanciato un servizio rivolto a loro, che prevede, fra l'altro, biglietti flessibili, la possibilità di viaggiare con bagagli più pesanti e una corsia preferenziale nei controlli all'aeroporto.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS