Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Dopo importanti lavori di ristrutturazione, la sala dei passi perduti di Palazzo federale è di nuovo splendente. Muri, soffitti e pavimenti sono stati rinnovati, indica oggi l'Ufficio federale delle costruzioni e della logistica (UFCL).

Grazie alla qualità dello stabile, è stato possibile ritrovare l'aspetto originale con un investimento modesto.

Anche se a prima vista la sala sembrava in buono stato, interventi realizzati nel corso degli anni avevano modificato il suo aspetto solenne, che ne fa un "gioiello dell'artigianato stile Belle époque", secondo l'UFCL.

Non tutti i lavori hanno però suscitato entusiasmo sotto il Cupolone: effettuando alcune ricerche, l'UFCL ha scoperto che su vecchie fotografie della sala figuravano anche vasi con delle palme.

La Confederazione li ha dunque ordinati e sistemati nel locale. Ad inizio novembre alcuni deputati si sono però lamentati sia dell'aspetto che dell'origine di queste piante, importate dalla Florida. L'UFCL ha così deciso di decorare la sala unicamente con vegetali svizzeri.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS