Navigation

Salari edilizia: un muratore in media guadagna 5918 franchi

Questo contenuto è stato pubblicato il 27 giugno 2012 - 11:10
(Keystone-ATS)

Un muratore guadagna in media nazionale 5918 franchi al mese, un capo muratore 7610 franchi. E' quanto emerge dai dati raccolti dalla Società Svizzera degli Impresari Costruttori (SSIC) e resi noti oggi.

Tali cifre non comprendono il rimborso spese, assegni e la quota della 13esima. L'inchiesta si fonda su 45'000 notifiche salariali del settore dell'edilizia principale. In base a queste informazioni, i muratori e i costruttori di strade sono gli artigiani meglio pagati in Svizzera, scrive l'organizzazione in una nota.

Il salario medio del personale di cantiere - compresi i lavoratori non qualificati, ma senza i capi muratore - si attesta a 5704 franchi (+0,9% in termini nominali rispetto al 2011). In Ticino ammonta a 5438 franchi, nella regione di Zurigo-Sciaffusa - quella con le retribuzioni più elevate - a 5811, nella Svizzera nord occidentale a 5771 franchi e in Romandia a 5637 franchi.

Le differenze salariali tra le regioni sono meno marcate rispetto alla maggior parte degli altri settori, afferma la SSIC nella nota. Rispetto all'anno scorso, la percentuale degli Svizzeri che lavorano nell'edilizia principale è aumentata dal 35,1% al 36,9%. La quota del personale di cantiere proveniente dagli otto paesi dell'Europa orientale ai quali la libera circolazione è stata estesa nel 2011 è invece rimasta invariata allo 0,4%, si legge nel comunicato della SSIC.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?