Navigation

Samnaun (GR): vacca attacca escursionisti

Questo contenuto è stato pubblicato il 14 agosto 2011 - 16:33
(Keystone-ATS)

Brutta esperienza oggi per alcuni escursionisti nei pressi dell'alpe Maises nel territorio di Samnaun. Una vacca madre ha attaccato improvvisamente una coppia di turisti - marito e moglie -, mentre stava percorrendo un sentiero. Stando alla polizia grigionese, la donna è stata ricoverata all'ospedale di Scuol con un'ambulanza, mentre l'uomo se l'è cavata con contusioni superficiali e tanto spavento.

Un terzo escursionista, intervenuto per portare aiuto, è stato ugualmente aggredito dall'animale. Il sentiero lungo il quale è avvenuto l'attacco attraversa un pascolo recintato. Cartelli indicano possibili situazioni di pericolo.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?