Navigation

San Gallo: dimostrazione contro atomo

Questo contenuto è stato pubblicato il 04 giugno 2011 - 16:42
(Keystone-ATS)

Circa 150 persone sono sfilate oggi pacificamente nel centro di San Gallo per chiedere l'uscita dal nucleare. La manifestazione è stata indetta dalla sezione cantonale dei Verdi.

Tra gli oratori la consigliera nazionale ecologista Yvonne Gilli, la quale ha affermato che il momento è propizio per l'abbandono dall'atomo, "tanto più che abbiamo il sostegno di 4 consigliere federali".

Nel dibattito che si terrà in parlamento fra pochi giorni i Verdi sosterranno con forza la decisione del Consiglio federale di non più sostituire le centrali nucleari in funzione.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?