Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un iracheno di 23 anni è stato ferito a pistolettate ieri sera in un appartamento di San Gallo, durante un alterco sorto sullo sfondo di traffici di droga. Lo sparatore, un 19enne svizzero, si è presentato poco dopo alla polizia.

L'iracheno è stato accompagnato all'ospedale e la sua vita non è in pericolo. La procura ha aperto un'inchiesta penale nei confronti di diverse persone coinvolte nel litigio, avvenuto in uno stabile della St. Jakobsstrasse, nei pressi dell'università, precisa un comunicato odierno della polizia.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS