La Svizzera sposta le montagne per l'esposizione universale di Milano del 2015, anche se in senso figurato: un modellino del massiccio del San Gottardo in scala 1:25'000 sarà presentato all'Expo. L'impresa Ongaro, che costruirà il modellino, ha confermato all'ats un'informazione in questo senso pubblicata dal "Corriere del Ticino".

L'opera, alta 5 metri e larga più dei tre, sarà esposta al Padiglione svizzero a partire dal primo maggio 2015. I lavori alla cava di Cresciano sono già iniziati. Il costo del progetto è stimato a 400'000 franchi, di cui però solo 100'000 sono destinati al lavoro degli scalpellini.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.