Navigation

Sanitas: aumenta l'utile ma diminuiscono i clienti nel 2011

Questo contenuto è stato pubblicato il 20 aprile 2012 - 10:25
(Keystone-ATS)

L'assicuratore malattia Sanitas ha realizzato nel 2011 un utile di 79,4 milioni di franchi, in netta crescita rispetto ai 26,7 milioni dell'esercizio precedente, ma ha perso clienti.

Il volume dei premi ha raggiunto 2,546 miliardi (+100 milioni): 1,774 miliardi nell'assicurazione di base LAMal (+70 milioni), 699,5 in quella complementare LCA (+29 milioni), informa la società in un comunicato odierno.

Il Combined Ratio - ossia il rapporto tra i costi rispetto ai premi - nel settore LAMal si è attestato al 95,5%, mentre nel comparto LCA è stato del 100,8. Sull'arco di un anno il capitale proprio consolidato è aumentato da 310,0 a 389,4 milioni di franchi: il gruppo ha così raggiunto la quota delle riserve prevista. "In questo modo Sanitas in futuro avrà spazio di manovra per uno sviluppo moderato dei premi nell'assicurazione base", si legge nella nota.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?