Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

NEW YORK - Il consiglio di amministrazione della società americana di Genzyme ha bocciato l'offerta da 18,5 miliardi di dollari del gruppo farmaceutico francese Sanofi-Aventis perché ritiene che "sottovaluta enormemente il valore dell'azienda". Lo ha detto l'azienda Usa, secondo quanto riferisce Bloomberg.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS