Navigation

Sarkozy-Merkel, count down su banche

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 ottobre 2011 - 14:16
(Keystone-ATS)

In un clima da 'countdawn', dove a rischio sono a questo punto le banche europee, si incontrano in queste ore a Berlino la cancelliera tedesca Angela Merkel e il presidente francese Nicolas Sarkozy.

La ricapitalizzazione degli istituti di credito e il ruolo del fondo salvastati EFSF saranno temi cruciali del vertice, dal quale potrebbe uscire l'accordo su un nuovo pacchetto miliardario.

Un incontro sul quale sono forti le aspettative dell'Europa, in un clima di incertezza crescente: alimentato dalle prime critiche della Troika sulle misure prese da Atene, e dal caso della franco-belga Dexia, che ha dimostrato come le banche esposte nei paesi del sud-europa possano essere travolti dalla crisi.

Alle 17.30, con i loro rispettivi ministri delle Finanze, Francois Baroin e Scheauble, i due leader europei terranno una conferenza stampa. Il programma continua con una cena di lavoro, mentre il rientro a Parigi per il presidente, che fra l'altro proprio in queste ore potrebbe diventare papà, è previsto per le 19.30.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?