Navigation

Schindler: fornirà ascensori per più alto grattacielo in Cina

Questo contenuto è stato pubblicato il 07 gennaio 2014 - 08:52
(Keystone-ATS)

La Schindler ha ottenuto un'importante comanda dalla Cina: fornirà gli ascensori per il futuro più alto edificio del Paese. La torre, che sarà alta 660 metri distribuiti su 115 piani, è in costruzione nella provincia di Guangdong.

L'azienda elvetica, presente in Cina dal 1980, fornirà 33 ascensori, ha affermato la stessa Schindler in un comunicato. "Si tratta di uno dei progetti più emozionanti nella storia della società", ha dichiarato il membro della direzione Thomas Oetterli, citato nella nota. Non sono stati resi noti importi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.