Navigation

Schmolz+Bickenbach prevede aumento capitale e abbassa ancora stime

Schmolz+Bickenbach (S+B) sta lottando per la sopravvivenza. Keystone/URS FLUEELER sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 23 ottobre 2019 - 16:42
(Keystone-ATS)

Il gruppo siderurgico lucernese Schmolz+Bickenbach (S+B) sta lottando per la sopravvivenza e necessita di più fondi: La rapida evoluzione così come l'ampiezza e la durata dell'attuale debolezza della domanda impongono misure per il rafforzamento del capitale proprio.

S+B prevede l'emissione di nuove azioni per un valore complessivo di al minimo 189 e al massimo 350 milioni di franchi. Gli azionisti dovranno decidere in merito in occasione di un'assemblea straordinaria in programma il 2 dicembre, si legge in un comunicato odierno.

Il grande azionista Martin Haefner ha già dato il suo appoggio: la società da lui controllata BigPoint Holding ha assicurato un impegno fino a 325 milioni di franchi qualora possa così acquisire una quota di almeno il 37,5% del capitale azionario aumentato.

Intanto S+B abbassa ancora una volta le sue prospettive per l'anno in corso: l'utile operativo EBITDA rettificato si situerà al di sotto della forchetta di 70-100 milioni di euro anticipata in settembre. È vero che il mese scorso la domanda si è ripresa dai minimi di agosto, ma in maniera nettamente meno marcata di quanto previsto, afferma la nota. Anche nelle prime settimane del quarto trimestre non è stata constatata una ripresa percepibile delle nuove commesse.

Si tratta già del terzo avvertimento sugli utili quest'anno. A inizio 2019 il gruppo pronosticava ancora un EBITDA compreso tra 190 e 230 milioni di euro.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.