Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

In occasione di una visita odierna al Salone internazionale dell'agricoltura a Parigi, il consigliere federale Johann Schneider-Ammann ha incontrato il ministro francese dell'agricoltura Stéphane Le Foll. Entrambi hanno sottolineato l'importanza di un modello agricolo imperniato sulla qualità, la sostenibilità agro-ecologica e la sicurezza delle derrate alimentari, ha comunicato oggi il Dipartimento federale dell'economia, della formazione e della ricerca (DEFR).

I due ministri hanno anche affrontato il tema dello scandalo della carne di cavallo. Schneider-Ammann preferisce aspettare che venga fatta piena luce su questo caso prima di trarre conclusioni definitive, ha detto all'ats Erik Reumann, portavoce del DEFR. Il ministro dell'economia giudica tuttavia questo scandalo "inaccettabile".

Schneider-Ammann e Le Foll hanno inoltre riaffermato l'impegno a favore di una più efficace protezione dei prodotti DOP (Denominazione di origine protetta) e IGP (Indicazione geografica protetta), dicendosi d'accordo sulla necessità di un'azione coordinata nei forum internazionali che trattano di questioni agricole.

Al termine del colloquio Schneider-Ammann ha inaugurato il padiglione elvetico allestito nel Salone, alla presenze di numerose personalità elvetiche del mondo politico e agricolo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS