Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il presidente della Confederazione Johann Schneider-Ammann è arrivato questa mattina in Cina per una visita di Stato di tre giorni. Durante il suo soggiorno sono previsti incontri con il presidente cinese Xi Jinping e il primo ministro Li Keqiang.

"Al centro dei colloqui a Pechino vi saranno temi economici, finanziari, commerciali e scientifici", informava lunedì il Dipartimento federale dell'economia, della formazione e della ricerca (DEFR). Verranno discusse anche questioni internazionali e la collaborazione dei due Paesi in organi multilaterali come il G20 e l'Organizzazione mondiale del commercio (OMC).

Schneider-Ammann è accompagnato da una delegazione economica e scientifica. Dopo i colloqui politici ad alto livello di oggi e domani a Pechino, sabato sono previsti incontri con dirigenti e rappresentanti di imprese svizzere a Shanghai.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS