Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Schneider-Ammann in India elogia innovazione

Un elogio all'innovazione e all'economia indiana è stata espressa dal consigliere federale Johann Schneider-Ammann che ha concluso oggi la sua visita in India, accompagnato da una delegazione di rappresentanti di svizzere con attività in quel paese.

A Dehli il capo del Dipartimento dell'economia della formazione e della ricerca ha incontrato il suo omologo Nirmala Sitharaman, ministro del commercio e dell'industria. I colloqui hanno riguardato le relazioni economiche bilaterali, i negoziati di libero scambio tra AELS e India e lo sviluppo economico dell'Asia meridionale. A Bangalore il consigliere federale ha visitato swissnex India, un'impresa e un'istituzione.

Con una popolazione di oltre 1,2 miliardi di abitanti, l'India è il primo partner commerciale della Svizzera nell'Asia meridionale e il terzo più importante in Asia. L'economia indiana gode di ottima salute e promette bene per il futuro: nel 2014 il tasso di crescita è stato del 7,2% e per il 2015 e 2016 si prevede un aumento fino al 7,5%. Il miglioramento delle condizioni socioeconomiche e la presenza di una classe media urbana sempre più influente e dinamica sono segnali incoraggianti per l'incremento del turismo indiano in Svizzera.

Schneider-Ammann ha incontrato anche il ministro delle finanze Arun Jaitley, con cui ha discusso tra l'altro di cooperazione in ambito economico e finanziario. Il consigliere federale ha pure avuto occasione di parlare di formazione professionale insieme a Rajiv Pratap Rudy, ministro in carica del nuovo ministero per lo sviluppo delle competenze e dell'imprenditoria.

Lo scambio con gli operatori economici locali è stato promosso in occasione di un seminario interattivo organizzato dalla "Federation of Indian Chambers of Commerce" e dall'Ambasciata svizzera sull'importanza della proprietà intellettuale per un'economia innovativa e di alcuni ricevimenti svoltisi a Dehli e a Bangalore.

Il consigliere federale è stato accompagnato da una delegazione privata composta da 18 rappresentanti delle imprese svizzere con attività in India e da alcuni membri dei governi cantonali e del Consiglio nazionale.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.