Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Nuovi scontri fra studenti pro Morsi e forze dell'ordine nei due principali atenei della capitale egiziana, l'università del Cairo e quella di al Azhar. I manifestanti hanno lanciato sassi e bottiglie e la polizia ha risposto con un uso massiccio di gas lacrimogeni. Le proteste si susseguono da mesi e sono riprese con particolare forza negli ultimi giorni, dopo l'uccisione di uno studente della facoltà di ingegneria dell'università del Cairo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS