Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Sedici grandi centri natura aprono le porte questo fine settimana

I sedici più grandi centri natura della Svizzera - fra cui tre ticinesi - propongono giornate delle porte aperte il prossimo fine settimana. In programma visite guidate speciali e animazioni all'attenzione delle famiglie.

Sono proposte numerose attività gratuite, scrive oggi la Rete svizzera dei centri natura (RSCN). I visitatori potranno, tra le altre cose, osservare gli uccelli selvatici, scoprire in maniera ludica la diversità biologica o informarsi attraverso una piccola esposizione sulle ultime novità in materia di ambiente.

In Ticino si potranno visitare: il Centro Pro Natura Lucomagno (sabato e domenica), il Centro Natura Vallemaggia (domenica sera) e le Bolle di Magadino (domenica). Nei Grigioni si potrà visitare sabato gratuitamente il parco nazionale svizzero di Zernez.

La RSCN controlla tutti i centri svizzeri, circa una trentina, che ogni anno accolgono circa 200'000 visitatori e 3'000 gruppi, di cui la metà è formato da classi scolastiche. I centri natura della Svizzera sono gestiti da associazioni nazionali di protezione della natura o da istituzioni regionali.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.