Un'altra donna in primo piano in un Paese africano. L'ex ministra della Giustizia senegalese Aminata Touré è stata nominata oggi primo ministro. Sostituisce Abdoul Mbaye, da 17 mesi a capo dell'esecutivo. Touré, 50 anni, dovrebbe fornire l'elenco dei nuovi ministri nelle prossime ore.

Al termine di consultazioni nel palazzo presidenziale di Dakar, Touré ha detto che il presidente Macky Sall "mi ha fatto l'onore di propormi di guidare il nuovo governo ... Ho accettato con molta umiltà".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.