Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La banca HSBC si è "felicitata per la decisione del Tribunale penale federale che ha condannato l'ex informatico Hervé Falciani a cinque anni di prigione per spionaggio economico", si legge in una presa di posizione odierna.

L'istituto ha sempre sostenuto che Falciani abbia sottratto informazioni confidenziali relative a clienti in maniera sistematica e con il solo scopo di rivenderle e arricchirsi. "Le testimonianze in tribunale hanno dimostrato che le intenzioni di Falciani non erano quelle di una persona che vuole lanciare un allarme", ha aggiunto la HSBC.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS