Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Rasim Ljajic, leader del Partito socialdemocratico (Sdps) e attuale ministro di Commercio e telecomunicazioni serbo, ha annunciato la sua candidatura alle elezioni presidenziali del prossimo anno.

"Sarò candidato alle presidenziali, così i cittadini potranno esprimersi e dare una valutazione di quanto ho fatto finora in vari incarichi", ha detto Ljajic al quotidiano Blic. Anche il presidente in carica Tomislav Nikolic, del Partito del progresso serbo (Sns, conservatore), ha annunciato nei giorni scorsi che intende ricandidarsi per un secondo mandato quinquennale il prossimo anno.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS