Navigation

Serve nuova legge su telecomunicazioni

Questo contenuto è stato pubblicato il 28 marzo 2012 - 12:00
(Keystone-ATS)

La legge sulle telecomunicazioni deve essere cambiata e resa più moderna. Lo sostiene il Consiglio federale, che nel suo ultimo rapporto di valutazione del mercato ha constatato come la normativa attualmente in vigore abbia oramai raggiunto i suoi limiti dal punto di vista tecnologico.

L'attuale legge sulle telecomunicazioni (LTC) si riferisce infatti alla rete in rame, sempre più sostituita dalle nuove reti in fibra ottica o cablate, nonché dai sistemi di radiocomunicazione mobile. Il governo sottolinea il rischio che le norme non riescano più ad adempiere le proprie funzioni.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?