Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Al Vertice del G20 di San Pietroburgo, i russi hanno regalato ai leader mondiali chiavette Usb per intercettare i contenuti dei loro cellulari e computer. Lo scrivono con ampio rilievo in prima il "Corriere della Sera" e "La Stampa".

Negli articoli dei due quotidiani italiani, viene precisato che i primi sospetti sono venuti al presidente dell'Ue Herman Van Rompuy, il quale ha avvertito i servizi di sicurezza europei. Grazie alla collaborazione dei servizi segreti tedeschi, "l'esito delle prime analisi è positivo", scrive il "Corriere". L'indagine, secondo la Stampa, sarebbe ancora in corso.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS