Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BERNA - In questo 2010 i giovani in servizio di leva che desiderano lasciare la scuola reclute a favore del servizio civile sono meno numerosi del 2009. Le misure dissuasive introdotte a febbraio proprio per evitare questo passaggio hanno dato i loro frutti. Lo ha indicato all'ATS il portavoce del Dipartimento federale della difesa, Martin Bühler, confermando una notizia della "SonntagsZeitung".
Le domande di trasferimento al servizio civile inoltrate dopo l'inizio della leva erano 162 alla metà di luglio dello scorso anno; quest'anno sono scese a 53.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS