Navigation

Sessione: attivisti per il clima disturbano lavori CN

La questione climatica è stata in primo piano durante tutta questa sessione delle camere federali. KEYSTONE/PETER KLAUNZER sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 25 settembre 2020 - 11:26
(Keystone-ATS)

La questione climatica che ha permeato questa sessione federale delle Camere ha segnato anche l'ultima giornata dei dibattiti: alcuni attivisti si sono infatti introdotti nella sala del Consiglio Nazionale e dalle tribune degli spettatori ha lanciato slogan.

Stando a quanto riferito da diversi media online che citano un video pubblicato su Twitter dalla consigliera nazionale UDC Barbara Steinmann (ZH), una mezza dozzina di persone sono entrate nella sala della Camera del popolo, hanno urlato alcune frasi incomprensibili e sono state rapidamente allontanate dai servizi di sicurezza di Palazzo federale. L'interruzione è durata meno di un minuto.

Se questa sembra essere un'azione isolata, la questione climatica tornerà nuovamente d'attualità con la grande manifestazione nazionale organizzata in occasione dello sciopero globale per il clima che prenderà il via oggi alle 12.00 sulla Piazza federale - dopo la risonanza datale dall'accampamento del movimento "Rise Up for Change" (insorgi per il cambiamento) degli scorsi giorni, che ha causato grattacapi alle autorità bernesi.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.